Salta al contenuto principale

Il Paris Saint-Germain campione

di Francia senza giocare

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Dopo avere fallito due match-point, il Paris Saint-Germain conquista il titolo di Francia senza giocare. Nella giorno di Pasqua la squadra di Thomas Tuchel disputa alle 21 il posticipo della 33/a giornata della Ligue 1 in casa contro il Monaco, ma in realtà ha già messo le mani sul titolo.

A consegnarglielo è stato il Lilla, secondo in classifica, che ha pareggiato a Tolosa per 0-0. Il pari della formazione di Christophe Galtier, di fatto, ha permesso al PSG di diventare campione di Francia per la sesta volta negli ultimi sette anni. Alla fine della Ligue mancano ancora 6 partite, ma i giochi per il titolo - in realtà mai in bilico - si sono definitivamente conclusi. Il PSG in classifica ha 81 punti in 32 partite, il Lilla 65 in lunghezze in 33 confronti. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy