Salta al contenuto principale

Aquila, una wild card europea

per strappare il sì di Gentile

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

La Dolomiti Energia non vuole rinunciare alla possibilità di giocare in Europa la prossima stagione, sempre che la possibilità di girare liberamente venga ripristinata dopo l’emergenza.

La partecipazione ad una Coppa europea tramite wild card potrebbe essere la chiave per strappare il sì di Alessandro Gentile ad un’altra stagione in bianconero. La guardia azzurra, infatti, cerca un palcoscenico internazionale per rilanciare le sue quotazioni. Trento, che per il momento non ha annunciato l’addio di grandi sponsor, opererà comunque una riduzione di budget andando sul mercato per ingaggiare giocatori “futuribili” a cui proporre contratti pluriennali.

Per il momento, oltre allo staff tecnico, i giocatori sotto contratto sono il capitano Toto Forray, Davide Pascolo, Andrea Mezzanotte. Confermato in roster anche il trentino Luca Lechthaler.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy