Salta al contenuto principale

L'Aquila batte Pesaro

e stasera sfida Cremona

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Sarà Dolomiti Energia Trentino-Vanoli Cremona la finale del Memorial Brusinelli che si giocherà questa sera alle 20.30 alla BLM Group Arena. Dopo la spumeggiante vittoria per 98 a 91 dei lombardi su Reggio Emilia degli ex Buscaglia, coach festeggiato dopo i 13 anni a Trento, e il centro Owens, i bianconeri hanno infatti rispettato la tradizione che li vede spesso brillanti nel tradizionale appuntamento precampionato, sconfiggendo Pesaro per 76 a 64.
La serata dei trentini non è stata però tutta rose e fiori visto che a pochi minuti dalla palla a due è stato reso noto l'infortunio occorso in allenamento a Fabio Mian. Per lui si prevedono3 settimane di lavoro differenziato.

Trento 76 pesaro 64
19-19, 39-37, 58-53
 
TRENTO: Kelly 14, Blackmon 15, Craft 7, Forray 5, Knox 14, Mezzanotte 4, Voltolini n.e., Bolpin, Ladurner, King 15, Lechthaler 2. Coach: Nicola Brienza
 
PESARO: Barford 18, Drell 5, Mussini 5, Pusica 16, Miaschi, Eboua 2, Lydeka 2, Basso n.e., Tomas 11, Totè 5, Zanotti. Coach: Federico Perego
 
ARBITRI: Filippini, Pepponi e Boninsegna.
Note: 1.123 spettatori.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy