Salta al contenuto principale

L'ex Moraschini affossa l'Aquila:

Brindisi vince, addio Coppa

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Una tripla dell'ex Moraschini sulla sirena condanna l'Aquila: Brindisi passa 76-79 e i ragazzi di Buscaglia dicono addio ai sogni di Coppa Italia, restando fuori dalle otto migliori. A Trento non sono bastati i 18 punti di Marble, i 16 di Craft e i 13 di Pascolo, mentre Hogue ha disputato 12 minuti ma evidentemente a mezzo servizio. Tra gli sopiti spiccano i 22 di Banks e i 17 di Chappell Jeremy. Resta comunque un pizzico di amaro in bocca: l'Aquila ha avuto alcune buone occasioni per chiudere la gara (+5 a metà gara), ma poi nel terzo e quarto quarto gli ospiti hanno saputo essere più incisivi. 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy