Salta al contenuto principale

La Dolomiti Energia Trentino

conferma anche Shavon Shields

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Dopo aver confermato Beto Gomes e Dominique Sutton, la Dolomiti Energia Trentino ha rilevato i diritti su Shavon Shields dai Fraport Skyliners di Francoforte, sottoscrivendo poi con l’esterno classe 1994 un contratto biennale. Dalla formazione tedesca l’americano di passaporto danese era arrivato in prestito a Trento lo scorso aprile per rimpiazzare l’infortunato Marble, e ha contribuito con 10,1 punti, 3,3 rimbalzi, 2,2 assist e 1,5 recuperi a partita alla cavalcata aquilotta conclusasi in finale scudetto.

«Siamo molto contenti - ha commentato il general manager della Dolomiti Energia Trentino, Salvatore Trainotti - di avere definito la prosecuzione del nostro rapporto con Shavon Shields, concludendo un’operazione che ci permette di dare un ulteriore segnale di continuità al nostro progetto tecnico. Nei due mesi passati con noi Shields è riuscito a garantire un notevole contributo alla squadra, mettendo inoltre in mostra un grande potenziale che pensiamo possa sviluppare al meglio a Trento, dove crediamo potrà fare un ulteriore passo in avanti nella sua carriera».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy