Salta al contenuto principale

Golden Gala, Yeman Crippa nono
col terzo tempo italiano di sempre

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Un grande Yeman Crippa chiude al nono posto nei 5000 metri del Golden Gala di Roma, tappa valevole per la Diamond League di atletica leggera.

L’azzurro trentino di origini etiopi ha fatto segnare il tempo di 13’09"52 migliorando il suo personale di oltre nove secondi, un risultato che proietta Crippa come terzo risultato italiano di sempre in questa specialità. La gara è stata vinta dall’etiope Telahun Haile Bekele con 12’52»98, migliore prestazione dell’anno.

«Non sapevo neanche che era il terzo tempo di sempre in Italia - ha commentato Yeman Crippa ai microfoni di Raisport - La stagione è cominciata solamente adesso. Obiettivo? Andare in finale ai Mondiali di Doha, ma il mio sogno è andare in finale alle Olimpiadi di Tokyo 2020».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy