Salta al contenuto principale

Trofeo Laurino con i talenti del tennis

regionale. La visita di Simone Giannelli

Il maestro Paolo Giannelli ha voluto fare una sorpresa ai suoi allievi e ai partecipanti del torneo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 7 secondi

Nel giorno di Capodanno entra nel vivo l’ottava edizione del Trofeo Re Laurino con tutti i tabelloni principali. Con gli incontri che iniziano alle 15 per dare il tempo a tutti di cominciare l’anno nuovo in famiglia, dopo che ieri si sono conclusi i tabelloni di qualificazione delle categorie Under 12 femminile e Under 14 maschile, oggi è stata la volta dell’Under 12 maschile, che ha visto trionfare il pusterese outsider del tabellone Niklas Stifter. Il tennista dell’ASD Falzes ha dominato 6-2, 6-0 contro Jakob Andergassen. Vittoria, frutto di un’ottima prova, anche per l’atleta di casa CT USSA Tommaso Zanotto, che si è imposto sul pari età veronese Lorenzo Moratto per 6-3, 6-2, qualificandosi al tabellone finale insieme a Stifter.

Nella categoria Under 14, vera prova di forza per il bolzanino Riccardo Radelli che nel primo incontro del tabellone finale si è sbarazzato 6-1, 6-2 di Federico Moretti. Successo anche per Francesco Manfioletti (CT USSA) che vince nettamene il primo set contro il meranese Leonardo Kofler e fatica di più nel secondo, ma porta a casa l’incontro 6-1, 7-5. Restando in casa CT USSA, Samuel Longo esce invece dal torneo dopo aver disputato delle ottime qualificazioni e un gran primo set contro Jacopo Toffanelli del TC Rungg. Dopo il primo parziale sostanzialmente dominato, deve arrendersi nei due set successivi e l’incontro termina 1-6, 6-3, 6-1.

Tra le pari età al femminile Jana Raffl fa suo l’incontro disputato con Aurora Sartore con un perentorio 6-0, 6-1, mentre tra i piccoli Under 10 fa altrettanto Thomas Dallapiazza (TC Bolzano) contro Noah Graber, vincendo 6-1, 6-1.

Uno speciale regalo di buon anno ai giovani tennisti è arrivato dal figlio del direttore del torneo: Simone Giannelli, capitano della Trentino Volley e palleggiatore dai polpastrelli dorati della Nazionale ha portato nel pomeriggio il suo saluto ai ragazzi, che hanno approfittato dell’occasione per una foto di gruppo. Simone è figlio di Paolo Giannelli, maestro e direttore del torneo giovanile.

Domani (2 gennaio) gli incontri inizieranno alle ore 9.30.

U14F: Jana Raffl (ATC Passeier) vs Aurora Sartore (ATC Vipiteno) 6-0, 6-1.

U10M: Thomas Dallapiazza (TC Bolzano) vs Noah Graber (ASC Welsberg) 6-1, 6-1;

U12M: Niklas Stifter (ASD Falzes) vs Jakob Andergassen (TC Caldaro) 6-0, 6-2; Tommaso Zanotto (CT USSA) vs Lorenzo Moratto (ASD Bovolone) 6-2, 6-3,

U14M: Riccardo Radelli (TC Bolzano) vs Federico Moretti (ATA Battisti) 6-1, 6-2; Jacopo Toffanin (TC Rungg) vs Samuel Longo (CT USSA) 1-6, 6-3, 6-1; Francesco Manfioletti (CT USSA) vs Leonardo Kofler (TC Merano) 6-1, 7-5.

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy