Salta al contenuto principale

Trento, pronti i nomi

per la giunta Ianeselli

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Il neosindaco di Trento, Franco Ianeselli, alla guida di una coalizione di centrosinistra, è alle prese in queste ore con la distribuzione degli incarichi di giunta, assessorati e relativer deleghe.

Un'operazione nella quale hanno un ruolo l'esito elettorale per le singole liste e le preferenze raccolte dai candidati (alcuni hanno un notevole peso specifico), ma anche intese precedenti, con radici lontane nel tempo, prima della precedente data prevista per il voto e poi saltata a causa del lockdown. E naturalmente ci sono le visioni e le intenzioni manifestate dal sindaco, come quella di un perfetto equilibrio di egere nella distribuzione degli assessorati. Si sa peraltro che ogni delega ha un peso diverso da un altra e qunque questa operazione è particolarmente delicata nelel sostanza, se non nella forma.

In ogni modo, forse già oggi si potrebbe conoscere la composizione del nuovo governo del capoluogo e i nomi che circolano sono quelli già previsti nei giorni scorsi: Roberto Stanchina, già indicato come futuro vicesindaco, Mariachiara Franzoia, Elisabetta Bozzarelli, Paolo Zanella e Chiara Maule, Salvatore Panetta, Monica Baggia.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy