Salta al contenuto principale

La Regione non sposta le elezioni:

confermate per il 3 maggio

le comunali in Trentino e Alto Adige

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Resta confermata per il 3 maggio prossimo, con eventuale turno di ballottaggio il 17 maggio, la data per le elezioni comunali in Trentino-Alto Adige. Lo riferisce la giunta regionale che, si legge in una nota, «si riserva ulteriori decisioni nelle prossime settimane».

Sono, quindi, confermate anche le scadenze relative agli adempimenti previsti dal calendario delle operazioni elettorali: giovedì 19 marzo pubblicazione, a cura del sindaco, del manifesto di convocazione dei comizi elettorali; dalle ore 8 di giovedì 19 marzo alle ore 20 di venerdì 20 marzo eventuale deposito presso la presidenza della Provincia, da parte dei partiti o raggruppamenti politici organizzati, dei rispettivi contrassegni elettorali.

Vista la situazione dovuta alla diffusione del coronavirus, la giunta regionale, «si riserva comunque di decidere nelle prossime settimane se mantenere la predetta convocazione o se posticiparla».

«Tale decisione sarà assunta tempestivamente, in tempo utile per permettere agli interessati di rispettare le scadenze previste e comunque prima delle date entro le quali vanno presentate le candidature», conclude la nota della Regione.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy