Salta al contenuto principale

Patt: Alberto Pedrotti

nuovo segretario a Trento

al posto di Facchinelli

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

Il giovane Alberto Pedrotti, presidente della Circoscrizione di Sardagna, è il nuovo segretario politico del Patt a Trento.

«Sono onorato - ha dichiarato - di ricoprire questo ruolo. C’è un grande lavoro da fare in vista della vicina tornata elettorale e, in prospettiva, per allargare la base del Partito Autonomista sulla città».

Prende il posto di Matteo Facchinelli, Vicepresidente della sezione S.Giuseppe S.Chiara, che saluta così: «Guidare il Patt cittadino in questi anni di governo è stata un’esperienza esaltante e ricca di sfide e soddisfazioni. Un grazie agli amministratori, ai tesserati e ai simpatizzanti. Il partito è cresciuto grazie a tutti».

Nel ruolo di presidente, invece, è stata eletta Marisa Postal, consigliere di Mattarello e già candidata alle ultime elezioni provinciali. Postal è motivata: «Sono lusingata di essere stata chiamata a rivestire un ruolo che non era mai stato declinato al femminile. E’ una sfida che raccolgo in un momento decisivo per il Patt e per Trento, augurandomi di poter contribuire alla crescita di entrambi». Vicepresidente della sezione, infine, è Enrico Cereghini.

La sezione, con direttivo e tesserati, ha incontrato poi il candidato sindaco Franco Ianeselli in un’assemblea durante la quale si sono discussi punti programmatici cari agli autonomisti, tra i quali la sicurezza e il Monte Bondone.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy