Salta al contenuto principale

Provincia di Bolzano, accordo

sulla giunta Svp-Lega Nord

Chiudi

Bolzano, giunta provinciale, Lega, Svp, Kompatscher, Achammer, accordo

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Svp e Lega hanno trovato un accordo su un documento programmatico che ora passerà al vaglio dei rispettivi partiti. I temi e le misure contenute saranno presentate pubblicamente solo dopo questo passaggio, hanno chiarito gli esponenti di Svp e Lega verso le ore 14 a chiusura della trattativa.

Per il coordinatore della Lega Massimo Bessone «non c'é nessun boccone amaro da buttare giù. Quando prevale il buonsenso, non c'è Lega o Svp, ci sono cose giuste e basta. Ed il buonsenso è comune a noi come a loro», ha chiarito Bessone.

Dal canto suo il presidente della giunta uscente Arno Kompatscher ha sottolineato che «non c'è stata alcuna deriva a destra, altrimenti io non ci sarei». E questo è stato possibile, perchè »i rapporti di forza sono quelli che sono», ha spiegato Kompatscher.   

Il segretario politico Svp Achammer ha ricordato che lunedì alle 18 a Nalles la Svp sottoporra il testo di questo accordo al suo partito. La delegazione della Lega si incontrerà invece domani pomeriggio con il senatore Calderoli.
   

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy