Salta al contenuto principale

Dopo due mesi riabbraccia

la figlia malata di leucemia

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

La foto del bacio dal vetro scattata dalla mamma Lynda era diventata virale, ora dopo sette settimane, Scott Sneddon, 50enne di Falkirk, in Scozia, ha potuto riabbracciare la figlia malata.

Il video pubblicato da ITV News sta commuovendo il mondo. La piccola Mila, 4 anni soffre di una rara forma di leucemia e si sottopone a cicli costanti di chemioterapia.

La decisione di lasciare la famiglia non è stata facile, ma per proteggere la salute della figlia da un possibile contagio da Covid-19 Scott si è allontanato da casa e ha continuato a lavorare in una azienda che produce beni di prima necessità. Durante il periodo di separazione Mila ha aspettato l’arrivo del padre tutti i giorni per quel saluto da dietro la finestra fino al sei maggio, quando il padre, finita la quarantena è rientrato in casa e l’ha abbracciata tra le lacrime.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy