Salta al contenuto principale

Guarita dal cancro, attraversa la Manica

a nuoto per 4 volte di fila

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Una giovane donna inglese, sopravvissuta ad un tumore al seno, è diventata la prima persona a nuotare il Canale della Manica per quattro volte di fila. L'impresa di Sarah Thomas, 37 anni, è cominciata all'alba di domenica per concludersi più di 54 ore dopo, martedì mattina. Una ultra-maratona nelle gelide acque tra la costa britannica e quella francese, lunga poco meno di 200 km che Thomas ha voluto dedicare a "tutti i sopravvissuti di cancro". 

"Non posso credere a quello che ho fatto - le parole della giovane donna appena completato il nuovo record -. Mi sento stordita, senza sensi. C'erano tantissime persone in spiaggia ad aspettarmi e incoraggiarmi, ma ero stravolta dalla fatica".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy