Salta al contenuto principale

Atterraggio d'emergenza in Russia

restano feriti 23 passeggeri

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

Un aereo passeggeri russo è stato costretto ad un atterraggio d'emergenza vicino all'aeroporto Zhukovsky di Mosca: 23 i feriti. Un Airbus della Ural Airlines con 226 passeggeri a bordo e 7 membri dell'equipaggio si è imbattuto in uno stormo di uccelli durante il decollo stamane dall'aeroporto moscovita. L'impatto ha provocato un malfunzionamento dei motori che ha costretto il pilota ad un atterraggio d'emergenza in un campo di grano a un chilometro dallo scalo. 23 persone, inclusi 5 bambini, sono stati portati in ospedale.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy