Salta al contenuto principale

Europee: affluenza in aumento

Germania: Cdu primo, volano i Verdi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Europee: affluenza al voto in aumento in quasi tutta l'Ue mentre arrivano i primi risultati dai Paesi nei quali si sono chiuse le urne. In Germania l'Unione Cdu-Csu di Angela Merkel si conferma il primo partito negli exit poll per le europee con il 27.5%, ma perde il 7,8%. Volano i Verdi sopra il 20%.  In Austria, vincono popolari di Kurz, Fpoe terzo. In Grecia si affermano i conservatori con il 36%, il partito di sinistra Syriza, del premier Alexis Tsipras, tiene con il 27%. 

L'AFFLUENZA - Boom in Francia (alle 17 43,29% contro il 35% del 2014) e in Ungheria, dove alle 15 era pari al 3 0,52%, già più alta di quella complessiva di cinque anni fa. In crescita anche in Germania alle 14 la percentuale di persone che è andata a votare era del 29,4% rispetto al 25,6% del 2014. In Spagna numeri ancora più alti se confrontati con le Europee di cinque anni fa: l'affluenza delle 14 infatti era del 34%, più alta di dieci punti percentuali rispetto al 2014

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy