Salta al contenuto principale

Ospite dice «negro» in diretta
La conduttrice Cnn in lacrime
Il video

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Momenti di tensione in diretta tv sulla Cnn, dove il giornalista e blogger Charles Kaiser, ospite della giornalista Brooke Baldwin, ha pronunciato la parola «nigger» (negro), spesso utilizzata negli Stati Uniti solo con l’eufemismo «N-Word».

Citando in modo errato il discusso Steve Bannon, nominato da Donald Trump come principale consigliere e stratega della Casa Bianca, Kaiser - racconta l’agenzia AdKronos -pronuncia la parola «nigger», lasciando impietrita la conduttrice.

«Non usare la N-Word nel mio show» dice Baldwin, visibilmente sconvolta. «Mi scuso - replica Kaiser - ma non ho mai usato la N-Word, eccetto quando cito qualcuno, che è stato nominato dal presidente per servire nello Studio Ovale in questo disgustoso momento della nostra storia».

Una volta terminato l’intervento, la conduttrice si è poi scusata con i telespettatori: «Qualcuno ha usato la N Word nel mio show non va bene - ha detto trattenendo a stento le lacrime per la tensione -. Kaiser, ti rispetto, mi fa piacere averti tra i miei ospiti, ma non va bene». L’espressione «N-Word» divenne d’uso comune negli Usa dopo il controverso caso di O.J. Simpson.

IL VIDEO:

CNN host Brooke Baldwin loses it when Trump-bashing guest uses N-word on the show

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy