Salta al contenuto principale

Cena oscena con Clooney

Sanders contro spese pazze

Il democratico anti-Hillary attacca sul «sistema corrotto» della raccolta fondi. Due posti a tavola costano 350mila dollari

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

Due posti al tavolo principale della cena per raccolta fondi in programma il 15 aprile con Hillary Clinton, George e Amal Clooney nella Bay Area, in California, costeranno oltre 350 mila dollari, il 400% del reddito medio annuo per un cittadino di San Francisco.

E per Bernie Sanders si tratta di una cosa «oscena». Parlando con la Cnn, il candidato alle primarie democratiche ha chiarito di essere un fan di Clooney come attore e che la sua «non è una critica a lui, ma al sistema corrotto di finanziamento della campagna elettorale». «Un sistema dove i grandi finanziatori hanno un peso sproporzionato sul processo politico», ha aggiunto.

Il 16 aprile si terrà un’altra cena di raccolta fondi per l’ex first lady nella villa dei Clooney in California e parteciparvi costerà 33 mila dollari a testa. Il Golden State voterà per le primarie il prossimo 7 giugno, e in palio ci sono 475 delegati.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy