Salta al contenuto principale

Muore colpito alla testa

da un calcio della cavalla

che stava partorendo

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Un uomo è morto dopo essere stato colpito da una cavalla durante il parto, mentre il figlio che aveva cercato di soccorrerlo è in gravi condizioni.

E' successo la scorsa notte nella zona di Bellolampo, alla periferia di Palermo. La vittima è Calogero Settegrana, di 79 anni.

Stava assistendo al parto del suo animale quando è stato colpito alla testa da un calcio. Per lui non c'è stato nulla da fare.

In aiuto del padre sono arrivati i figli Alfredo, di 45 anni, e Felice, di 52; anche quest'ultimo è stato colpito e trasportato in gravissime condizioni all'ospedale di Villa Sofia.

Sono intervenuti gli agenti di polizia e i vigili del fuoco hanno recuperato la cavalla insieme ai veterinari dell'Asp mentre i sanitari del 118 hanno constatato la morte dell'uomo e trasportato il figlio in ospedale.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy