Salta al contenuto principale

Chiuso il punto nascita:

partorisce in elicottero

tra La Maddalena e Olbia

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Fiocco rosa ad alta quota questo pomeriggio su un elicottero del 118 in Gallura.

Una donna residente a La Maddalena (Sassari) ha partorito la propria bambina sul volo di emergenza che la stava trasportando dall’ospedale Paolo Merlo della cittadina sull’arcipelago, dove manca il Punto nascita, all’ospedale di Olbia.

La piccola è nata con l’assistenza dell’equipe medica del 118 proprio mentre l’elicottero stava per atterrare a Olbia.

Il lieto evento riporta ancora una volta di attualità la mancanza di un punto nascita sull’isola di La Maddalena, carenza che nei giorni scorsi l’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, ha annunciato di volere risolvere con la riapertura dei reparti sia a La Maddalena che a Tempio Pausania.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy