Salta al contenuto principale

Terremoto di magnitudo 4.4
tra L’Aquila e Frosinone

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Una scossa di terremoto di magnitudo provvisoria tra 4.4 e 4.9 è stata registrata dagli strumenti dell’istituto nazionale di geofisica in provincia de L’Aquila.

Subito dopo la scossa la popolazione ad Avezzano e in alcuni paesi della Marsica si è riversata in strada. Al momento non sono segnalati danni a persone o cose. La scossa è stata avvertita nettamente anche a Chieti.

La scossa è avvenuta alle 18.35 ed è stata avvertita anche nel Lazio.La scossa registrata poco dopo le 18.35 ha avuto una magnitudo di 4.4. Il dato è stato aggiornato dall’Ingv che ha individuato l’epicentro a 5 km a sud est di Balsorano, in provincia dell’Aquila, ad una profondità di 14 chilometri. Altri comuni vicini all’epicentro sono Sora e Pescosolido.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy