Salta al contenuto principale

Ritrovata una Vespa

rubata 28 anni fa

a un adolescente

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Nel 1991 era un ragazzino che girava col 'vespino' che poi gli venne rubato.

Oggi, a distanza di 28 anni, è riuscito a ritrovarlo grazie ai carabinieri di Ostellato e del Nucleo carabinieri forestali per la Biodiversità di Bosco Mesola, nel Ferrarese, che hanno denunciato un 44enne italiano, commerciante e incensurato, per la ricettazione della Vespa Piaggio 50.

Il motorino, oggi completamente rimesso a nuovo, era stato rubato a Goro, ad un adolescente, coetaneo del ricettatore. La Vespa era stata venduta restaurata e priva di immatricolazione nel maggio del 2018 a un cittadino di Ostellato che l'aveva acquistata per il figlio sedicenne e che si era vista rigettare dalla motorizzazione di Ferrara la re-immatricolazione, poiché alla verifica del numero del telaio emergeva che il mezzo risultava oggetto di furto.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy