Salta al contenuto principale

Accoltella vigilante e si spara

nel tunnel della metro a Roma

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Un uomo ha accoltellato un vigilante, lo ha disarmato e si è poi sparato con la sua pistola. È successo nel tunnel della metro B alla stazione Tiburtina a Roma. Sul posto la polizia.

A quanto ricostruito dalla polizia il vigilante è stato accoltellato più volte al collo. L’uomo è ora ricoverato in ospedale in gravi condizioni. L’aggressore dopo averlo disarmato si è ammazzato sparandosi in testa con l’arma sottratta alla guardia giurata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy