Salta al contenuto principale

Emergency, 25 anni di lavoro

contro le guerre e la povertà

A Milano la festa - Streaming

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 38 secondi

Venticinque anni in difesa delle vittime della guerra e della povertà. Venticinque anni di impegno per promuovere i valori della pace, della solidarietà e del rispetto dei diritti umani.Venticinque anni durante i quali Emergency ha costruito e gestito ospedali aperti a chiunque e curato oltre 10 milioni di persone.

“Da 25 anni Emergency mette in pratica un’idea molto semplice: cura chiunque ne abbia bisogno. Nulla di eroico, è il nostro dovere, la nostra resistenza: mettere in pratica, ogni giorno, in tutti i nostri progetti, i diritti umani. È questo il nostro contributo, che ci ha portato a curare oltre 10 milioni di persone. E sarà anche una goccia nell’oceano, però è una bella goccia” afferma Gino Strada, chirurgo e fondatore di Emergency. 

Per festeggiare i suoi 25 anni di impegno Emergency torna a Milano, nella città dove è nata epropone eventi trasmessi anche live su YouTube.

Dal 28 al 30 giugno con l’Incontro nazionale #diguerraedipace. Per raccontare con dibattiti, spettacoli e concerti un altro modo di resistere insieme.

Ad aprire l’Incontro nazionale ieri al Teatro Dal Verme di Milano "Emergency: idee, pratiche, vite resistenti". Con il giornalista e presentatore di Propaganda Live Diego Bianchi (alias Zoro), il fondatore di Emergency Gino Strada, il presidente di Emergency Rossella Miccio e tanti altri ospiti.

Sabato 29 giugno alle ore 10.05 nel Teatro Dal Verme il sindaco di Milano Beppe Sala intervistato da Il Terzo Segreto di Satira in “Milano: una città controcorrente, un’alternativa che resiste”.

Alle 12.05 Enrico Mentana in “I lati oscuri del mondo dei media: come lavorare per un’informazione libera”.

Alle 15.05 Gino Strada e Renzo Piano intervistati da Massimo Giannini in “L’eccellenza come atto di resistenza creativa: la sfida di Emergency in Uganda”.

Alle 17.05 il giornalista Massimo Giannini in “Populismo e fascismo: come riconoscerli, anticorpi e rimedi”.

Alle 21.15 gran finale nell'Arena civica con Concerto per Emergency. Sul palco: Ambra Angiolini, Luca Barbarossa, Luca Bottura, Chiara Galiazzo, Nada, Daniele Silvestri, Lo Stato Sociale, Nina Zillie tanti altri ospiti.

LA DIRETTA 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy