Salta al contenuto principale

Genova, fuga di gas in cantiere

Chiusa ferrovia, famiglie sfollate

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Fuga di gas nella notte nel ponente genovese e disagi pesanti: sfollati, ferrovia e Aurelia chiusi.
È accaduto nella notte a Pegli. Alcuni operai che stavano lavorando in via Zaccaria nella galleria sottoferroviaria tra Sestri Ponente e il bivio Castelluccio hanno perforato una condotta con una trivella. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i tecnici di Iren. Il tratto ferroviario è stato chiuso, come una parte della statale Aurelia. Un palazzo è stato evacuato: 10 le famiglie che hanno dovuto lasciare le abitazioni.

In particolare il traffico ferroviario è sospeso sulla linea Genova-Savona. Ferrovie fa sapere che è stato riprogrammato il servizio ferroviario con cancellazioni e limitazioni di percorso. Chiuse al transito alcune vie cittadine nella zona.
Per ovviare alle limitazioni stradali è stato consigliato di utilizzare l'autostrada.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy