Salta al contenuto principale

Usa lo spray al peperoncino

sul bus: «Per curiosità»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Ha utilizzato uno spray al peperoncino a bordo di un autobus di linea a Firenze, causando una lieve intossicazione a quattro ragazze.

Protagonista una donna di 49 anni, di origine peruviana, badante, bloccata dall’autista del bus e poi affidata ai carabinieri che l’hanno denunciata per lesioni personali aggravate e per interruzione di pubblico servizio. Ai militari, secondo quanto spiegato, la donna ha raccontato di aver trovato lo spray su un sedile e di averlo provato per curiosità.

Le quattro ragazze, di cui tre minori, sono state tutte visitate al pronto soccorso dell’ospedale di S.Maria Nuova: hanno avuto prognosi tra uno e due giorni per una lieve irritazione alle vie aeree.

Tutto è accaduto intorno alle 16,45 sull’autobus della linea 11 che stava transitando in via frà Bartolomeo. La 49enne denunciata era già conosciuta alle forze dell’ordine per reati predatori.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy