Salta al contenuto principale

Bimbo di due anni muore

soffocato da acino d'uva

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Un bimbo di due anni è morto soffocato da un chicco d’uva che non è riuscito ad ingerire, mentre si trovava con i genitori in un’abitazione di Leporano (Taranto). Lo si apprende da fonti dell’Azienda sanitaria locale. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, che hanno praticato le manovre di rianimazione e poi hanno trasportato il bimbo in ambulanza al Poliambulatorio di Leporano. Purtroppo, non c’è stato nulla da fare.
I carabinieri stanno indagando per approfondire la dinamica dell’accaduto. La tragedia ricorda quella di una bimba di Villa Castelli (Brindisi), che meno di venti giorni fa era morta per soffocamento, sempre a causa di un acino d’uva che le era andato di traverso, mentre si trovava con i genitori in una spiaggia di Marina di Lizzano (Taranto).

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy