Salta al contenuto principale

Milano, crolla una palazzina

Feriti estratti dalle macerie

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Un crollo si è verificato, stamani, in una palazzina a Rescaldina (Milano). Ci sono almeno nove persone coinvolte. Tre sono state estratte vive, secondo quanto riferito dai Vigili del fuoco. Una sarebbe in corso di recupero in questi minuti. Un’altra sarebbe stata individuata sotto le macerie.

Ci sono anche quattro bambini tra i feriti soccorsi dal 118 nel crollo di una palazzina avvenuto stamani a Rescaldina (Milano). I piccoli, che non dovrebbero essere in pericolo di vita, sono stati trasportati due in codice verde, in ospedali della zona, e altri due che presentavano ustioni al volto all’ospedale Niguarda di Milano.

È di un cedimento a seguito di un’esplosione la prima ipotesi sul crollo.
Il crollo, secondo quanto precisato dai carabinieri,  ha interessato 3 appartamenti di uno stabile composto da 12 appartamenti.

Complessivamente le persone coinvolte risulterebbero essere 9, delle quali 8 venute fuori da sole o già estratte dalle macerie e trasportate in condizioni non gravi in vari ospedali del circondario. È in corso l’estrazione della nona persona. Non risultano al momento vittime.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy