Salta al contenuto principale

La notte di Prince
a Umbria Jazz 2016

Il 15 luglio omaggio al re del funky

Chiudi

Prince e Beyoncé

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Umbria Jazz ha deciso di dedicare a Prince la funky night che andrà in scena all’arena Santa Giuliana venerdì prossimo, 15 luglio.

Sul palco dell’arena saliranno, in due distinti set, il guru del movimento funky, George Clinton, con la storica sigla Parliament Funkadelic, e Cory Henry & the Funk Apostles, esponenti di una generazione più giovane che sta riversando nuova linfa nelle antiche radici della Black Music.

Il festival vuole ricordare così il geniale folletto di Minneapolis, che il 15 luglio 2011 fu protagonista di uno dei più travolgenti concerti della lunga storia del festival. Una «purple night» indimenticabile per il pubblico di Umbria Jazz.

Prima del concerto sarà presentata (alle 18, presso la libreria Feltrinelli) la autobiografia di Clinton, «La mia vita funkadelica», che spiega bene il senso del funky non solo per Clinton ma anche per le comunità nere americane delle periferie metropolitane.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy