Salta al contenuto principale

Covid in Trentino: altri sei morti

Prosegue il calo dei ricoveri

I nuovi contagi rilevati sono 193

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

Sono sei i decessi a causa del covid, nelle ultime 24 ore in Trentino.

Le vittime (metà delel quali sono morte in ospedale, sono tre donne e di altrettanti uomini, di età compresa fra i 68 ed i 93 anni.


Aumentano da 41 a 43 i ricoverati in terapia intensiva, mentre scendono da 219 a 203 i pazienti covid negli altri reparti.

I nuovi contagi individuati con test rapidi o molecolari sono 193.

Le persone in isolamento domiciliare sono ora 1.801, ieri erano 1.785.

I dimessi e guariti aumentano dai 22.755 di ieri a 22.940: più 185.

«Dei nuovi casi positivi registrati oggi - scrive la Provincia - 75 sono asintomatici e 101 pauci sintomatici, tutti sono seguiti a domicilio. Ci sono poi 22 nuovi contagi fra bambini e ragazzi in età scolare (ieri le classi in quarantena erano 25) e fra questi 6 hanno meno di 5 anni.
Va posta particolare attenzione al dato relativo alla diffusione del virus fra gli ultra settantenni, categoria più esposta alle conseguenze dell’infezione: oggi si registrano infatti altri 47 casi.
Migliora come detto la situazione delle ospedalizzazioni: anche ieri le dimissioni hanno ‘doppiato’ il numero dei nuovi ricoveri: 24 uscite contro 13 nuovi ingressi. Il numero di pazienti covid al momento è pari a 246 (ieri erano 260), 43 dei quali si trovano in rianimazione.
Fortunatamente ogni giorno ci sono sempre più persone che si lasciano il Covid-19 alle spalle: con i 187 di oggi, il totale delle guarigioni da inizio pandemia si porta a quota 22.867.
Sempre sostenuta l’attività di screening e contact tracing: ieri sono stati analizzati 2.623 tamponi molecolari (1.589 dall’Ospedale Santa Chiara di Trento e 1.034 dalla Fem) mentre all’Azienda sanitaria sono stati notificati altri 1.423 tamponi rapidi antigenici.
Prosegue inoltre il piano delle vaccinazioni. Stamani risultavano somministrate 14.432 dosi, 3.900 delle quali ad ospiti di residenze per anziani». 

 

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy