Salta al contenuto principale

Vaccino per l'influenza

gratis ai provinciali

che lavorano in pubblico

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

L’Azienda sanitaria provvederà a vaccinare gratuitamente tutto il personale della Provincia di Trento che operi a contatto con il pubblico. A precisarlo è stata la stessa amministrazione provinciale che, attraverso una nota del dirigente generale del Dipartimento personale Silvio Fedrigotti, ha spiegato come il vaccino sarà somministrato gratuitamente a determinate categorie di dipendenti.

Nel dettaglio, di qui ai prossimi giorni i responsabili di ciascuna struttura organizzativa della Provincia individueranno il personale che risulti «adibito a mansioni che prevedano il contatto frequente e ripetuto con il pubblico». Saranno poi gli stessi referenti a fornire all’Azienda sanitaria i nominativi dei beneficiari della vaccinazione gratuita, che verranno contattati presumibilmente nei primi giorni di novembre. Verso la fine del mese di ottobre, infatti, saranno definite e comunicate a tutti gli interessati le indicazioni operative per l’effettuazione della vaccinazione.

Recentemente in Alto Adige è stato dato il via libera alla vaccinazione antinfluenzale gratuita per tutti: a Trento sono state fatte scelte diverse ma quantomeno questa decisione si propone di tutelare tanto i dipendenti che i cittadini dovranno entrare in contatto con loro.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy