Salta al contenuto principale

Vanno in vacanza in Tesino

e si portano la marijuana:

segnalati 4 ragazzi veneti

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

I carabinieri della Compagnia di Borgo Valsugana hanno segnalato al Commissariato del Governo di Trento quattro assuntori di droga, trovati in possesso di marijuana per uso non terapeutico.

Nelle prime ore della mattinata, i militari del Comando Stazione di Castello Tesino hanno controllato quattro ragazzi, tre 18enni e un 17enne, provenienti dal Veneto e in vacanza, a passeggio per le strade di Cinte Tesino.

Durante l’accertamento, avvicinando i giovani, i carabinieri hanno avvertito un forte odore di “erba” ed hanno proceduto a perquisire il quartetto, trovando 2 grammi di sostanza stupefacente e una “sigaretta artigianale”, già pronta all’uso.

Le successive verifiche presso l’abitazione temporaneamente affittata in Castello Tesino per le ferie, hanno condotto al rinvenimento e sequestro di alcuni involucri in plastica, contenenti complessivamente 30 grammi di marijuana nonché del tradizionale trita tabacco, per rendere la materia prima adeguatamente fruibile.

Lo stupefacente sequestrato sarà sottoposto alle procedurali analisi di laboratorio, per appurare la presenza e quantità di principio attivo, mentre i giovani, recidivi, saranno chiamati a seguire un percorso di recupero presso le strutture della località di residenza.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy