Salta al contenuto principale

Coronavirus, addio a Gaetana Trimarchi

Morto il primo medico in Trentino

Segnana sotto shock: «Colpo durissimo»

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Si è spenta a Rovereto nel pomeriggio di ieri la dottoressa Gaetana Trimarchi. Aveva 57 anni e un amore sconfinato per la sua professione. Il Coronavirus ha fatto un'altra vittima in Trentino, l'ennesima. 

«È una notizia che giunge improvvisa e lascia un dolore profondo». Con queste parole l'assessore provinciale Stefania Segnana, anche a nome del presidente Fugatti e di tutta la Giunta commenta la tragica scomparsa di Gaetana Trimarchi, la dottoressa ricoverata all'ospedale di Rovereto a seguito delle complicazioni insorte dopo aver contratto il Coronavirus.

«Sappiamo quanto sia importante il sacrificio che tutto il personale sanitario trentino sta facendo per fronteggiare l'emergenza - aggiunge Segnana - ma il decesso di una professionista è un colpo durissimo che colpisce non solo i suoi affetti più stretti ai quali vanno le nostre condoglianze, ma il sentimento di tutta la nostra comunità».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy