Salta al contenuto principale

La denuncia: «Sacco di rifiuti
gettato nel boschetto»

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

«Sono una studentessa all’università di Trento e ho particolarmente a cuore la questione ambientale e lo smaltimento di rifiuti». Inizia così la lettera inviata ieri all’Adige da una ragazza. Che spiega.

«Oggi (ieri per chi legge ndr) mia mamma ha visto una persona aprire il bagagliaio di una macchina grigia, tirare fuori un sacco azzurro degli imballaggi e gettarlo al di là della recinzione metallica che separa via Alessandro Volta e la zona boschiva a bordo della ferrovia. Per di più proprio di fronte all’isola ecologica non recintata. Vorrei segnalare questo caso di inciviltà e mi piacerebbe che venisse anche chiarito a cosa serva il codice riportato sui sacchi azzurri e se da esso si possa risalire al “proprietario” e di conseguenza infliggere una multa».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy