Salta al contenuto principale

Vuoi vedere che sabato nevica

(forse anche in città)

e porta una coltre bianca?

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 58 secondi

Vuoi vedere che sabato nevica (anche in città)? Dopo quasi un mese di tempo sereno, con un vero "polverone" nel fondo della valle dell'Adige e scarsa circolazione, i segnal ici sono: sabato prossimo 18 gennaio pioverà o nevicherà. Dipende dal permanere del "cuscino freddo" che in questi giorni si avverte nel fondovalle.

L'appassionato meteorologo Giacomo Poletti, collaboratore dell'Adige, lo spiega con un suo post su Facebook: «Colpo di scena! Sabato arriverà la prima neve (o pioggia?) del 2020, pare dalle prime ore della mattina alla sera tardi. I modelli vedono probabili 5-10 cm su Trento, con quantità maggiori sulle Prealpi e il sud Trentino vista la debolezza del flusso, bloccato dai rilievi. Classica situazione in cui a Bolzano cade poco o nulla. A Trento nevicherà o pioverà? Difficile dirlo: per ora in val d'Adige c'è un "cuscino freddo" disturbato da strati d'aria più mite sui primi versanti. Però domani e giovedì scalderà alle quote medie. Si capiranno meglio le possibilità di neve in fondovalle (in caso con accumuli anche sui 10 cm) giovedì e ovviamente venerdì».

Per Meteotrentino, la previsione è più o meno la stessa: «fino a gran parte di venerdì il tempo rimane soleggiato. Nubi in graduale aumento nel pomeriggio di venerdì. Sabato molto nuvoloso o coperto con probabili precipitazioni diffuse da deboli a moderate e nevicate possibili anche a bassa quota. Domenica ancora in buona parte nuvoloso ma asciutto. Lunedì soleggiato».

La cartina delle probabilità di Poletti


 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy