Salta al contenuto principale

Megastriscione a San Siro

davanti a 72mila tifosi

per «Chico Forti Libero» - Video

L'appello dal palcoscenico del match di Champions Inter-Barcellona

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

L'instancabile zio Gianni e tanti amici di Chico Forti hanno approfittato del grande palcoscenico internazionale della partita di Champions Inter-Barcellona per esporre a San Siro un mega striscione per chiedere la liberazione di Chico davanti a 72 mila tifosi: un record storico d'incassi.

Del caso del trentino condannato all'ergastolo negli Stati Uniti si occuperà domani anche Federica Sciarelli si occuperà del caso di Chico Forti, condannato a vita per un omicidio che dice di non aver commesso: una testimonianza inedita sarà trasmessa a «Chi l’ha visto?» nella puntata in onda mercoledì alle 21.20 su Rai3. Ad uccidere sarebbe stato un altro, lo afferma un consulente finanziario che non è stato ancora ascoltato dalle autorità statunitensi né italiane.

Intanto, anche il ministro degli esteri, Luigi Di Maio, conferma il suo impegno: «Credo che la prima cosa sia portarlo a scontare la pena qui in Italia. Perché qui in Italia potremo seguire il caso con maggiore efficacia. Devo dire che il governo Usa in queste prime battute di dialogo si è rivelato molto collaborativo», ha aggiunto.

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy