Salta al contenuto principale

Maltratta moglie e figli:

39enne di Trento

allontanato da casa

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, un uomo di 39 anni residente a Trento è stato allontanato dalla casa familiare dalla squadra mobile, su disposizione della Procura del capoluogo.

Le indagini della polizia hanno permesso di fare luce su una serie di episodi di vessazioni fisiche e psicologiche subite dalla moglie e dai figli minorenni dell’uomo che hanno indotto la magistratura a procedere ad una misura cautelare personale, vale a dire un ordine di allottamento dalla casa familiare.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy