Salta al contenuto principale

Bus de Vela, grave incidente 

auto contro trattore: due feriti,

una donna col braccio amputato

Chiudi
Apri

Alessio Coser @ladige

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Sono almeno due le persone coinvolte nel grave incidente di poco fa a Trento, tra l'uscita del tunnel lungo di Montevideo e lo svincolo per via Brescia, nel tratto a scendere del Bus de Vela verso Trento che ha visto coinvolti due mezzi. Una Mercedes tedesca, che scendeva verso Trento, ha sbattuto contro lo spigolo posteriore di un trattore. Sul posto sono in azione vigili del fuoco, sanitari del 118, forze dell'ordine e personale del Servizio gestione strade della Provincia.

È stato chiesto anche l'intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco permanenti che dopo essere rimasto in volo sopra la zona, dopo l'arrivo dell'automedica con il rianimatore via terra, ha fatto rientro a Mattarello. L'elisoccorso era stato chiesto per prestare assistenza ad una donna di 54 anni che - secondo le prime ricostruzioni - era a bordo della Mercedes e si sarebbe amputata un braccio nell'urto. Si trova ora ricoverata in gravissime condizioni al Santa Chiara.

Inevitabili i disagi alla circolazione: al momento è bloccata quella tra Cadine e Trento e fortemente rallentata quella dal capoluogo verso Cadine.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy