Salta al contenuto principale

Settanta bambini trentini

senza le vaccinazioni

non potranno andare all'asilo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Sono 70 i bambini che non potranno accedere alle scuole materne trentine perchè non in regola con le vaccinazioni obbligatorie. Lo ha reso noto l’assessora alla sanità della Provincia di Trento, Stefania Segnana, a margine dell’incontro con la ministro alla famiglia, Alessandra Locatelli.

«Abbiamo scritto una lettera al ministero per chiedere la possibilità di valutare comunque l’ammissione, ma non abbiamo ancora ricevuto risposta. Ciò è probabilmente dovuto all’attuale situazione di stallo», ha commentato Segnana.
I dati dei bambini che non potranno accedere alle classi, a quanto comunicato, sono stati forniti dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari e si riferiscono alle famiglie che non hanno risposto alla richiesta di sottoporsi a coperture vaccinali obbligatorie.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy