Salta al contenuto principale

Malore sulle scale

muore un anziano

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

Intervento dei soccorritori ieri pomeriggio a Verla di Giovo per un pensionato scivolato dalle scale di casa per un malore. Purtroppo non c’è stato nulla da fare: nonostante le manovre di rianimazione, il cuore dell’uomo - 95 anni - ha cessato di battere.

In via del Rizzol sono intervenuti l’ambulanza e l’elicottero, mezzi sanitari mandati da Trentino, oltre ai vigili del fuoco volontari che hanno prestato assistenza all’ettarraggio dei velivolo. La chiamata di aiuto è arrivata alla centrale unica dell’emergenza verso le 15.30 e subito la richiesta di intervento è stata “girata” agli operatori del 118.

Lino Rizzoli sarebbe stato colto da un malore improvviso. Cordoglio in paese: la comunità si è stretta attorno alla moglie Bruna e alle figlie Elena e Nicoletta.

Il pensionato viveva assieme alla moglie nella casa di via del Rizzol. I vicini lo ricordano come una persona molto vitale, che dimostrava assai meno della sua età: si teneva sempre attivo, amava passeggiare ed andare a funghi con il genero. E dedicava parecchio tempo all’orto: «Era l’ultimo a seminare e il primo a raccogliere» ricordano con affetto i conoscenti, a testimoniare come la salute e la voglia di fare l’abbiano accompagnato fino alla fine. Il funerale verrà celebrato domani alle 16.30 nella parrocchiale di Verla, mentre oggi alle 19.15 nella chiesa di S. Antonio sarà recitato il rosario.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy