Salta al contenuto principale

Incidente in Croazia

coinvolge famiglia

della val di Non

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Una famiglia della val di Non in vacanza in Croazia è rimasta coinvolta ieri in un incidente nel centro di Rovigno, a Istarska ulica (via dell’Istria): contro l’auto su cui viaggiavano madre e due figlie è finito uno scooter.

Come emerso dagli accertamenti della polizia croata, non ci sarebbe alcuna responsabilità della conducente dell’auto: la macchina stava svoltando a sinistra e lo scooter, che proveniva dalla stessa direzione ed era in fase di sorpasso, non avrebbe visto la freccia.

La famiglia trentina è stata assistita da un ispettore della polizia italiana dislocato a Rovigno proprio per lavorare a stretto contatto con la polizia croata.

La persona che era sullo scooter è finita a terra dopo l’impatto con il fianco sinistro del veicolo: le sue condizioni non sarebbero gravi. Madre e figlie non hanno riportato alcuna conseguenza dall’impatto; nessun problema neppure per il cane che viaggiava in auto con loro. Danni invece ai mezzi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy