Salta al contenuto principale

Garda: barca alla deriva

di notte e a luci spente,

a bordo due ubriachi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 22 secondi

Al timone come al volante non bisognerebbe alzare il gomito. Dovrebbero saperne qualcosa i due turisti stranieri che l’altra notte sono stati recuperati dai vigili del fuoco di Riva a largo di Limone.
I due erano partiti da Desenzano con il loro motoscafo, hanno raggiunto l’alto lago e fatto tappa a Limone. Qui, però, le condizioni meteo sono cambiate quando ha iniziato a fare sera, sconsigliando la ripartenza verso il basso lago. In realtà poi il temporale non è arrivato, ma nel frattempo i due devono aver fatto un poco festa a bordo, visto che si sono addormentati profondamente. Al punto da non accorgersi che il sistema d’ancoraggio non era sufficiente a trattenere la loro imbarcazione. Che infatti è andata a sbattere più volte contro gli scogli del lungolago di Limone finché, a tarda notte, è stata notata da una guardia giurata in servizio in centro storico. La barca aveva anche le luci di navigazione accese, e c’era quindi da temere che fosse alla deriva senza equipaggio. L’allarme è scattato alle 2 di notte e in pochi minuti da Riva è arrivato il motoscafo dei vigili del fuoco volontari, che ha recuperato l’imbarcazione trovando a bordo i due turisti addormentati e in stato di alterazione alcolica.
La loro barca era alla deriva un centinaio di metri a largo di Limone. Sul posto poco dopo è arrivata anche la motovedetta della Guardia Costiera, partità da Salò, che ha messo in sicurezza l’imbarcazione all’interno del porto di Limone e raccolto le testimonianze dei due naviganti, finalmente svegliatisi. A bordo c’era anche il loro cane. Da un controllo dei documenti è anche emersa una irregolarità poi sanzionata.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy