Salta al contenuto principale

Trasporto pubblico: da lunedì 12

la consegna degli abbonamenti

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 15 secondi

Con un provvedimento approvato la scorsa settimana la Giunta provinciale ha ridotto le tariffe per il trasporto scolastico di alunni e studenti, dalla scuola materna alle scuole secondarie di secondo grado, estendendo a tutte le famiglie il beneficio della riduzione del 50% della tariffa precedentemente vigente, calcolata in base all’Icef. Speciali benefici sono, inoltre, destinati alle famiglie che risiedono in Comuni di montagna sopra i 500 metri di quota.

È stata anche prevista la riduzione della tariffa per il trasporto mensa/palestra da 30 a 20 euro.

Per la presentazione della dichiarazione Icef alle nuove tariffe (con possibili riduzioni sino a 31 euro), gli sportelli CAF e gli sportelli periferici della Provincia sono attivi da due giorni, ovvero 5 agosto, mentre gli abbonamenti potranno essere emessi presso le Casse rurali a partire da lunedì, ovvero dal 12 agosto.

Nel caso in cui la famiglia avesse già pagato e ritirato un abbonamento alla previgente tariffa massima, non resterà “fregata”: infatti sarà contattata direttamente dal Servizio trasporti pubblici per il rimborso.
Inoltre se la famiglia ha già presentato la Domanda Unica entro il 2 agosto ed è in possesso del calcolo Icef alle previgenti tariffe, è possibile scaricare direttamente dal portale servizi on line il modulo (all’indirizzo internet www.servizionline.provincia.tn.it, cliccando poi nella apposita sezione “Icef e Indicatori economici” e poi “Domanda Unica 2019” e “Visualizza l’esito”).

Grazie a questo file si può avere il calcolo aggiornato alle nuove tariffe. Altrimenti resta l’alternativa di recarsi nuovamente ai Caf o agli sportelli periferici della Provincia e richiedere lo stesso modulo aggiornato.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy