Salta al contenuto principale

Luglio più caldo e piovoso

E con record di fulmini

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 41 secondi

L’analisi meteorologica mensile di Meteotrentino non riserva sorprese: il mese di luglio 2019 è risultato più piovoso e più caldo della media, come molte persone hanno percepito. Le precipitazioni, pur non particolarmente abbondanti, sono state più frequenti dei mesi scorsi, mentre un’ondata di calore ha attraversato il Trentino tra il 23 e il 27 luglio. Record di giorni di pioggia: sono stati 17, supera il primato di 14 giorni di luglio 1972. Negli ultimi giorni del mese, si sono verificati rovesci e temporali localmente intensi. Chicchi di grandine di circa 2 centimetri di diametro sono caduti a Stenico e un nubifragio ha interessato diverse località a sud di Trento. In località Laste, si sono misurati ben 124,2 millimetri di pioggia in tutto il mese, a fronte di una media di 87 millimetri. Anche il numero complessivo di fulmini caduti risulta il più alto dal 2001.

DA 36,2 GRADI A 13,9

Caldo sì, ma anche qualche giorno con le temperature in discesa libera. La temperatura media è stata di 24,4 gradi (un decimo di grado inferiore a quella di giugno) ed è risultata superiore alla media di 1,4 gradi. La temperatura massima è stata di 36,2 gradi, molto inferiore al record di 40,4 del 6 luglio 1952. La minima assoluta è stata di 13,9, registrata il primo giorno del mese: il dato è superiore alla media delle minime assolute (12 gradi), ma molto inferiore ai 16 raggiunti 52 anni fa.

TANTA PIOGGIA E GRANDINE

Oltre 120 millimetri di pioggia sono caduti a Trento Laste, ma anche nelle altre stazioni il mese di luglio 2019 è risultato più piovoso e più caldo della media. Fatta eccezione per Malé dove le temperature medie mensili risultano leggermente inferiori alla media. Il record di giorni piovosi è stato battuto anche a Predazzo (19 giorni nel 2019 e 18 nel 2014), mentre nelle altre stazioni resistono i record precedenti.

RECORD DI FULMINI

Era da 18 anni che non cadevano così tanti fulmini in Trentino: 8.373 fulmini di luglio 2019 battono il record dei 6.594 del 2001. Nel luglio 2018 ne erano caduti 6.109, nel 2017 3.755. Ben 1653 fulmini sono caduti il 25 luglio: record di giornata superato solo dal 13 luglio 2002 con 2746 fulmini e dal 15 luglio 2001 con 1879.

Ecco il rapporto completo di Meteotrentino:

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy