Salta al contenuto principale

Camionista ubriaco in A22

tampona pattuglia di polizia

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

Due agenti della Polizia stradale sono rimasti feriti dopo che la loro auto di servizio è stata tamponata da un mezzo pesante guidato da un camionista poi risultato positivo all’alcol test. L’incidente si è verificato nel primo pomeriggio sull’A22, quando al Coa dell’autostrada del Brennero è arrivata una chiamata che ha segnalato un camion che stava viaggiando a zig zig in direzione sud. La Centrale ha diramato la segnalazione alle pattuglie e così una macchina della sottosezione della Polizia stradale di Trento si è portata in prossimità dell’uscita di San Michele all’Adige per attendere il mezzo pesante in corsia di emergenza.

Il camion, però, è sopraggiunto travolgendo l’auto - che è praticamente distrutta - con gli agenti all’interno, colpendola di striscio su un fianco e terminando la sua corsa contro il guard rail. Gli agenti sono stati trasportati all’ospedale Santa Chiara di Trento, dove sono stati ricoverati in codice giallo e rimarranno questa notte in osservazione. Fortunatamente le loro condizioni non sono considerate gravi. Il camionista, visibilmente ubriaco, è stato portato negli uffici della Sottosezione della Polizia stradale di Trento e sottoposto ad alcol test: aveva un tasso di alcol nel sangue superiore ad 1,5.

La patente gli è stata ritirata e per lui scatterà una denuncia per guida in stato di ebbrezza e, probabilmente, anche una per lesioni stradali.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy