Salta al contenuto principale

Distributori automatici nel mirino

Nuovo colpo a Ciré di Pergine

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Ancora in azione la banda dei distributori automatici: nella notte tra domenica e ieri i malviventi hanno preso di mira gli apparecchi presenti alla stazione di servizio Eni di Ciré di Pergine, lungo la statale della Valsugana: per riuscire a puntare al contante contenuto all’interno dell’apparecchio, i ladri lo hanno danneggiato pesantemente: circa un migliaio di euro il danno stimato.

Solo qualche giorno fa, nella notte tra giovedì e venerdì, ignoti avevano colpito all’interno del liceo scientifico Galilei a Trento mettendo ben ko quattro apparecchi, per di più entrando in azione a poche settimane da un precedente episodio denunciato dalla società proprietaria dei distributori di bevande e snack.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy