Salta al contenuto principale

Oggi al via il processo Itas

Ammessi oltre 80 testimoni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Sono oltre 80 i testimoni chiamati a deporre nel processo Itas a Trento che oggi ha preso il via e che vede cinque imputati.

Si tratta di Ermanno Grassi, ex direttore generale di Itas, Paolo Gatti, ex dirigente e procuratore speciale di Itas Patrimonio, il titolare della Target sas Roberto Giuliani, titolare della Target sas, Gabriele Trevisan, rappresentante della Point rent car, e Alessandra Gnesetti, ex responsabile gadget dell’Itas.

Le prossime udienze sono state fissate per il 7 e il 14 giugno e 26 luglio. Il collegio di giudici, presieduto da Giuseppe Serao, ha ammesso tutte le prove e la lista dei testimoni. Tra i testi ci sono nomi importanti, come l’ex presidente Itas Giuseppe Di Benedetto, il vice presidente Giuseppe Consoli e alcuni commercianti trentini.

Il 7 giugno saranno chiamati a deporre una ventina di testi dell’accusa e il 14 giugno dovrebbe essere sentita Alessandra Gnesetti.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy