Salta al contenuto principale

Accusato anche Stallone

Sesso con una sedicenne

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Un effetto domino che pare non risparmiare nessuno. Dopo il caso Weinstein, le accuse di molestie sessuali a distanza di anni investono anche Rocky.

Sesso a tre in un hotel di Las Vegas nel luglio del 1986. Il nome di Sylvester Stallone si aggiunge alla lista dei presunti molestatori.

L'attore avrebbe costretto una 16enne ad avere un rapporto sessuale con lui e con la sua guardia del corpo, secondo quanto riferisce il Daily Mail che ha potuto visionare il rapporto della polizia.

Sly, che in quel periodo stava girando Over the top, aveva 40 anni quando avrebbe costretto l'adolescente, di cui non è stato rivelato il nome, a fare sesso con lui e con Michael "Mike" De Luca. Stallone avrebbe anche minacciato la ragazza che, "impaurita, umiliata e piena di vergogna", decise allora di non denunciare quanto accaduto.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy