Salta al contenuto principale

La Provincia affitta elicottero

Gara alla Air Green di Torino

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

La Air Green di Torino si è aggiudicata la gara indetta dalla Provincia Autonoma di Trento per l’affitto di un elicottero Agusta Aw139 che andrà a sostituire il velivolo danneggiato lo scorso inverno nell’incidente di Campiglio.

Il mezzo, dello stesso modello di quello in riparazione, resterà in Trentino per 12 mesi o più, a coprire il tempo necessario per ripristinare l’incidentato.

La Air Green ha vinto l’appalto offrendo una cifra inferiore di circa un terzo rispetto al tetto massimo di spesa ammissibile, fissato intorno ai 3 milioni di euro che la Provincia aveva stanziato prima dell’assegnazione. Quattro le società che si erano presentate, di cui tre in possesso dei requisiti. Solo due hanno risposto all’invito presentando una proposta: l’azienda di Torino e la Babcock Mcs Italia.

L’Agusta entrerà a far parte della flotta del Nucleo Elicotteri a fine mese, mentre non è ancora certo in quanto tempo si recupererà il modello inutilizzabile dopo lo schianto dello scorso 5 marzo, nel quale rimasero ferite cinque persone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?