Salta al contenuto principale

Il cadavere del padre ritrovato

nel dirupo sotto Sardagna. Video

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

L'elicottero del 118 ha volteggiato a lungo, dopo le 13 di oggi, di fronte a Sardagna. Lì, poco prima delle 14, è stato individuato il corpo senza vita del padre dei due bambini di 4 anni e 2 anni e mezzo uccisi poco prima nell'appartamento in cui vivevano al quartiere delle Albere.

Sardagna, il padre suicida dopo l'uccisione dei due fratellini: ritrovamento del cadavere

Il corpo senza vita del padre è stato trovato dopo aver analizzato i tabulati telefonici. La polizia, infatti, lo stava cercando dopo il ritrovamento dei corpi dei due bambini.

Secondo una prima ricostruzione, dopo i tragici fatti avvenuti in casa, l'uomo si sarebbe diretto verso Sardagna per suicidarsi, gettandosi da una roccia, ild ecesso sarebbe avvenuto sul colpo.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy