Salta al contenuto principale

Amatrice, forse 70 persone 

sotto le macerie dell'hotel Roma

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

«Sotto le macerie dell’hotel Roma di Amatrice potrebbero esserci intrappolate una settantina di persone, al momento sono stati estratti solo due corpi».

È quanto ha detto all’Ansa il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi.

Poco fa una nuova violenta scossa ha fatto tremare l’area di Pescara del Tronto, facendo muovere le strutture di acciaio e le tende nel vicino campo di soccorso allestito dalla Protezione civile.

Scosse si sono susseguite tutta la giornata nell'itnera area colpita dal forte sisma alle 3.36 nelle località di confine fra Lazio, Marche e Abruzzo.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy